logo
Sei in > News > La Festa dell’Albero con il Wwf

Sappiamo tutti quanto gli alberi siano indispensabili per assorbire l’anidride carbonica e rilasciare ossigeno, prevenire il dissesto idrogeologico e proteggere la biodiversità. Per questo da anni ormai è stata istituita la Giornata Nazionale degli Alberi che viene celebrata ogni 21 novembre.

Protagonisti di questa festa sono stati i piccoli della scuola dell’infanzia, coordinati dalle maestre e dai volontari del Wwf e della Protezione Civile, con il sostegno dell’amministrazione comunale di San Nicola la Strada.

Mercoledì 23 e giovedì 24 novembre i bimbi della Scuola dell’Infanzia di Via Milano e Viale Europa hanno messo a dimora nella Villa Comunale sei piccoli lecci, donati dal Servizio Foreste della Regione Campania. “La scelta non è stata casuale: si è preferito alberi autoctoni, longevi e che ben si adattano alla nostre condizioni climatiche, sempre più calde e siccitose” hanno spiegato i volontari del Wwf. Nell’aiuola scelta era già presente un leccio più grande che, nell’immaginario dei bimbi, è diventata la mamma dei piccoli arrivati, che sono stati subito battezzati con nomi di fantasia scritti su un cartello in bella mostra vicino ad ognuno.

Alla fine della manifestazione i bimbi hanno intonato canti e declamato poesie dedicate agli alberi e sono stati nominati “ Guardiani della Foresta”,  a loro il compito di vigilare sul loro piccolo bosco di lecci.  

L’impegno del WWF Caserta nella scuola proseguirà per tutto l’anno scolastico con altri incontri dentro e fuori dalle aule.

28 Novembre, 2022

Pubblicato in: News